NOVARA: IDEA DI IULIO PER LA IGOR

F5082F57-BAF1-4C49-9DFE-0C44E7B9D6B4

Grandi manovre di mercato in casa Igor Gorgonzola Novara.

Viste le quasi certe partenze di Michelle Bartsch (va in Cina?), Yamila Nizetich (Cuneo) e Celeste Plak (Chemik Police), sembra che uno dei nomi in cima alla lista della società piemontese per il reparto martelli sia quello di Chiara Di Iulio, reduce dalla vittoria del campionato con la maglia del Vakifbank Istanbul. Insieme a lei, dovrebbe arrivare alla Igor anche la bulgara Elitsa Vasileva (da Scandicci).

Per il reparto centrali, alle confermatissime Cristina Chirichella e Stefana Veljkovic dovrebbe affiancarsi Valentina Arrighetti, proveniente dalla Pomì Casalmaggiore.

—-

As outside hitters Michelle Bartsch (to China?), Yamila Nizetich (to Cuneo) and Celeste Plak (to Chemik Police) may leave Novara, it seems that the italian team will sign italian Chiara di Iulio from Vakifbank Istanbul and bulgarian Elitsa Vasileva from Scandicci.

Moreover, together with Cristina Chirichella and Stefana Veljkovic the third middle blocker should be Valentina Arrighetti, from Pomì Casalmaggiore.

Annunci

NOVARA: SLIDING DOORS SERBO-AMERICANE AL CENTRO?

StefanaVeljkovic

Potrebbe parlare serbo il primo rinforzo al centro per la Igor Gorgonzola Novara.

Sembra infatti che la società piemontese sia piombata molto forte sulla centrale classe 1990 Stefana Veljkovic, dal 2014 nelle fila del Chemik Police e già protagonista con la maglia dell’Asystel dal 2010 al 2012. Secondo i ben informati, l’accordo tra la serba e la Igor sembra essere già stato siglato.

Per una centrale in arrivo, il muro azzurro registrerà un addio, che sarà quello di Lauren Gibbemeyer. L’americana potrebbe proseguire la propria carriera ancora in Italia (a Monza?).

—-

It seems that Igor Gorgonzola Novara is really interested in signing the serbian middle blocker Stefana Veljkovic, coming from Chemik Police (Poland). According to the last rumors, the deal between the player and the italian team is already done.

Meanwhile, the american Lauren Gibbemeyer will say goodbye to Novara and may continue her career in Italy (with Saugella Monza?).