NOVARA: MERCATO SULL’ASSE BUSTO-IGOR?

FD38C87A-8381-4EE9-B6EA-8679AB78819F

Sembrano sempre più intrecciate le strategie di mercato della Igor Gorgonzola Novara e della Unet E-Work Busto Arsizio.

La società di patron Leonardi, attualmente in piena corsa scudetto, avrebbe infatti messo nel mirino due farfalle, ovvero la schiacciatrice Michelle Bartsch (prima alternativa a Robinson, se la trattativa con il Vakifbank dovesse naufragare) e la centrale Federica Stufi, che con Veljkovic e Chirichella dovrebbe formare il nuovo reparto centrale novarese (Gibbemeyer sicura partente, verso Monza o Turchia).

Sembrano invece destinate a fare il percorso contrario Stephanie Enright e Sara Bonifacio, sempre più vicine alla società bustocca.

——

It seems that the transfer market of Novara is strictly linked to the one of Busto Arsizio.

In fact, it seems that Igor Gorgonzola is going to sign american spiker Michelle Bartsch (if Robinson will refuse the contract proposal) and italian Federica Stufi, who will form the “middle blocker department” with Stefana Veljkovic and Cristina Chirichella (Gibbemeyer will surely leave the team to go to Monza or in Turkey).

Meanwhile, portorican outside hitter Stephanie Enright and italian middle blocker Sara Bonifacio will go from Novara to Busto Arsizio.

Annunci

SERIE A1: LE ULTIME SUL MERCATO

228AA072-E8B0-4DB8-86FB-5BBE608AB9FB

Sono molte le voci di mercato che si stanno susseguendo in queste settimane e che riguardano le squadre della massima serie italiana. Di seguito i possibili movimenti più importanti e suggestivi.

BERGAMO: sembra sempre più targato Pesaro il roster della nuova Bergamo. Dopo coach Bertini, Carlotta Cambi e Yaz Nizetich, dalle Marche dovrebbe arrivare anche la centrale Rossella Olivotto.

BUSTO ARSIZIO: si potrebbe arricchire di un altro talento italiano il roster biancorosso. La compagine bustocca sembra infatti essere vicina all’accordo con la centrale Sara Bonifacio, attualmente in forza alla Igor Gorgonzola Novara.

CONEGLIANO: insieme al sempre più vicino prolungamento del contratto di Joanna Wolosz, che ha rifiutato un’offerta della Saugella Monza, per il posto 4 la società gialloblu sembra essere piombata molto forte sull’azzurra Miriam Sylla, in uscita da Bergamo.

FIRENZE: la società toscana ha messo nel mirino l’opposta tedesca Louisa Lipmann dello Schweriner.

MONZA: sfumata la suggestione Wolosz, per la regia si fa sempre più calda l’ipotesi di conferma dell’americana Micha Hancock. Vicina alla conferma anche la tedesca Hanna Orthmann. Per la panchina, nelle ultime ore al nome di Stefano Micoli si accosta quello di Marco Fenoglio, alla guida della Liu Jo Nordmeccanica Modena nella scorsa stagione.

NOVARA: per la panchina, la squadra di coach Barbolini cerca Francesca Marcon o Caterina Bosetti. Confermata la partenza di Lauren Gibbemeyer.

SCANDICCI: dopo l’arrivo di Ofelia Malinov, la società di patron Nocentini sembra aver messo nel mirino Martina Guiggi, con cui sembra essere già stato trovato un accordo. La centrale azzurra potrebbe essere affiancata dalla serba Jovana Stevanovic, vero e proprio oggetto del desiderio di Scandicci. Per il posto 4, si fa molto forte l’interesse per Annie Mitchem, da Filottrano, e sembra che sia stata fatta un’offerta per l’americana Megan Hodge Easy.

——

There are lots of transfer rumors coming from Italy.

BERGAMO: after coach Bertini, Carlotta Cambi and Yaz Nizetich, also middle blocker Rossella Olivotto may go to Bergamo from Pesaro.

BUSTO ARSIZIO: one of the middle blockers for the next season will probably be Sara Bonifacio, from Igor Gorgonzola Novara.

CONEGLIANO: the polish Joanna Wolosz will probably be the setter of Imoco for another season. Meanwhile, the italian team seems to be interested in signing outside hitter Miriam Sylla from Bergamo.

FIRENZE: Il Bisonte wishes to sign german opposite Louisa Lipmann from Schweriner.

MONZA: after an offer made to Joanna Wolosz, who will stay in Conegliano, american Micha Hancock will be probably confirmed as setter for the next season. Also german outside hitter Hanna Orthmann will stay in Monza. Together with Stefano Micoli, the italian team is also thinking about Marco Fenoglio as new head coach.

NOVARA: Igor Gorgonzola is interested in signing outside hitters Francesca Marcon (from Bergamo) or Caterina Bosetti (from Modena).

SCANDICCI: after signing Ofelia Malinov as new setter, Scandicci whishes to sign middle blockers Martina Guiggi (the deal seems already done) and Jovana Stevanovic. Regarding the outside hitters, the italian team is interested in americans Annie Mitchem and Megan Hodge Easy.

 

BUSTO ARSIZIO: DIOUF, SARA’ ADDIO?

Valentina-Diouf-Cucchetti-620x350

Avrebbe del clamoroso la notizia che arriva dalla Unet E-Work Busto Arsizio!

Secondo il quotidiano locale La PrealpinaValentina Diouf avrebbe rifiutato il rinnovo automatico del contratto con la società biancorossa.

Per l’opposta italiana, si parla di un possibile futuro in Cina.

(fonte La Prealpina, foto Cucchetti)

Shocking news from Unet E-Work Busto Arsizio!

According to the local newspaper La Prealpina, it seems that the opposite Valentina Diouf won’t renew the contract with the italian team to go and play in China.

(source La Prealpina, ph Cucchetti)

BUSTO ARSIZIO: LEONARDI DI NUOVO FARFALLA?

leonardi

Potrebbe essere un gradito ritorno ad aprire ufficialmente la campagna acquisti della Unet E-Work Busto Arsizio.

Secondo il quotidiano La Prealpina, infatti, la società di via Maderna sarebbe pronta a riportare in biancorosso il libero romagnolo Giulia Leonardi, indimenticata protagonista della trionfale stagione del triplete e in uscita da Modena dopo l’annuncio ufficiale della chiusura della squadra da parte di patron Cerciello.

(fonte La Prealpina)

—-

After the official closing of Liu Jo Nordmeccanica Modena, it seems that the italian libero Giulia Leonardi may return in Unet E-Work Busto Arsizio, where she already played from 2011 to 2015.

(source La Prealpina)

BUSTO ARSIZIO: LE MANI DI ORRO PER LA UYBA

CLUB ITALIA CRAI - IL BISONTE FIRENZE

La Unet Yamamay Busto Arsizio riempie l’ultimo tassello del roster titolare e lo fa mettendo a segno un vero e proprio colpo di mercato. La società bustocca sì è infatti assicurata il palleggio di Alessia Orro, giovane talento classe 1998 pronta a spiccare il volo dopo molte stagioni con il Club Italia.

Con un passato sia da banda che da centrale, la regista sarda si presenta così al pubblico biancorosso: “Se sono qui è perché da quando ero piccola a casa sul divano a guardare le partite della UYBA in tv sognavo questo momento. La mia prima esperienza fuori dal Club Italia non mi spaventa: mi sento matura e voglio portare in alto questa squadra. La presenza di Mencarelli è fondamentale: gli devo tutto perché io giocavo in altri ruoli ed è stato lui a scoprire le mie doti al palleggio e a cambiarmi ruolo. Mi ha seguita con grande cura e mi ha cresciuta nel Club Italia e in nazionale. Ritrovarlo sarà speciale, così come sarà bello giocare con tante ragazze che conosco molto bene: essere un gruppo coeso e di amiche ci aiuterà tanto. Quest’estate dovrò incastrare gli impegni azzurri con il mio esame di maturità in Scienze Umane, ma non vedo l’ora di iniziare la mia avventura nella UYBA”.

Intanto, per il ruolo di vice Orro la società di via Maderna starebbe pensando all’ingaggio di Stefania Dall’Igna.

(fonte volleybusto.com, foto Lega Volley Femminile)

Done deal! Italian setter Alessia Orro is officially a new player of Unet Yamamay Busto Arsizio.

Meanwhile, the italian team is thinking about signing Stefania Dall’Igna as second setter.

(source volleybusto.com, ph Lega Volley Femminile)

BUSTO ARSIZIO: BARTSCH NUOVA FARFALLA

SUDTIROL BOLZANO - LIU JO MODENA

La Unet Yamamay Busto Arsizio continua imperterrita il suo mercato e ingaggia una delle schiacciatrici più prolifiche dello scorso campionato, che risponde al nome di Michelle Bartsch.

Classe 1990 e membro della nazionale di Karch Kiraly, l’americana arriva in biancorosso dopo una stagione al Suedtirol Bolzano e si presenta così al pubblico bustocco: “Sono entusiasta di unirmi a un club così forte e che negli anni si è sempre più consolidato. Dopo tre buonissime stagioni in Germania l’anno scorso a Bolzano ho preso confidenza con il campionato italiano e credo che sia stata un’esperienza molto positiva, con una crescita costante mia e di tutta la squadra. E’ bello giocare ancora e sono felice di poterlo fare ancora, con la UYBA; penso che il livello del torneo sia alto, ma la cosa più bella è che tutti qui amano la pallavolo: è davvero speciale giocare in Italia.

Il Palayamamay è poi un’arena magnifica: ho un’immagine molto viva di questo luogo già da quando ero a Dresda e vi ho giocato, proprio contro le farfalle, in una partita di Champions League. Il tifo del palazzetto è unico: è davvero difficile giocare quando sei nella squadra ospite e dunque non vedo l’ora di essere sostenuta da questi stupendi fan.

Credo di essere una giocatrice di sostanza: mi piace prendere per mano la squadra, ma anche mettermi a disposizione di tutte per il meglio del team. Attualmente mi sto allenando con la nazionale USA insieme a Sarah Wilhite: è una ragazza giovanissima, che ha fatto benissimo nel college e che ora dovrà abituarsi al gioco internazionale; sono felice di averla con me alla UYBA: credo che potrò darle una mano in tante cose e che con le sue qualità potrà dare il suo contributo ai successi della squadra”.

(fonte volleybusto.com)

Done deal! American outside hitter Michelle Bartsch joins Unet Yamamay Busto Arsizio from Suedtirol Bolzano.

BUSTO ARSIZIO: A TUTTA ITALIA CON PIANI

UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO - CLUB ITALIA

E’ targato Italia il mercato della Unet Yamamay Busto Arsizio. La società biancorossa si è infatti aggiudicata le prestazioni di Vittoria Piani, giocatrice sia di posto 2 che di posto 4, proveniente dal Club Italia.

La giovane classe 1998 si presenta così al pubblico bustocco: “Sono felicissima di cominciare la mia avventura nella pallavolo al di fuori delle squadre federali proprio con la Unet Yamamay Busto Arsizio, che è sempre stata la mia squadra dei sogni fin da bambina. Tra l’altro qualche anno fa avevo fatto un provino per entrare nel settore giovanile biancorosso e avevo assaporato il clima del Palayamamay: mi sarebbe piaciuto tanto giocarci da subito, ma poi il destino mi ha portato ad Orago. Gli anni in A1 con il Club Italia sono stati importanti, perché mi hanno formato ed aiutato a crescere, ma sono sicura che con la UYBA migliorerò ancora molto, grazie all’ottimo staff tecnico. Ritrovare Mencarelli sarà super: per me è un punto di riferimento nella pallavolo. Quest’estate lavorerò al massimo per farmi trovare pronta per l’inizio della stagione con le farfalle”.

Intanto, manca solo l’ufficialità per l’approdo a Busto Arsizio di altri due gioiellini del Club Italia: la palleggiatrice Alessia Orro e la centrale Alexandra Botezat.

(fonte volleybusto.com, foto Lega Volley Femminile)

Unet Yamamay Busto Arsizio signs young talented player Vittoria Piani from Club Italia.

Meanwhile, the italian team is also ready to announce the arrival of setter Alessia Orro and middle blocker Alexandra Botezat, both again from Club Italia.

(source volleybusto.com, ph Lega Volley Femminile)