FORLÌ: IN ATTACCO C’E’ POTOKAR

image

Nonostante il mercato si sia aperto solo da pochi giorni, Forlì mette già a segno un importante colpo di mercato; dopo il cambio in panchina, in queste ore la società romagnola ha ingaggiato la slovena Monika Potokar, forte schiacciatrice classe 1987. “Questa sarà la mia seconda esperienza in Italia. Tre anni fa, nella prima parte del campionato, ho giocato a Chier, con cui ho esordito in A1. Sappiamo tutti i problemi che ebbe la squadra torinese. Per questo da Chieri mi dovetti trasferire in Francia. L’anno successivo sono passata in Romania dove ho disputato la mia stagione migliore. Ero nel sestetto base e ho giocato tutto l’anno. Ho avuto anche l’opportunità di debuttare in Champions League contro squadre di altissimo livello come la Dinamo Kazan e altre.” Queste le prime parole del neo acquisto di Forlì. Intanto trova una soluzione anche il “caso Aguero”; la schiacciatrice italo – cubana, infatti, è tornata ad allenarsi con la squadra, forse convinta dai nuovi innesti del club.

—-

After only few days of transfer market, Forlì signs the spiker Monika Potokar. Meanwhile, Tai Aguero decided to stay with the club.

Annunci

PIACENZA: ARRIVA PAOLA CARDULLO

image

Nuovi arrivi in casa Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: nonostante manchi ancora il comunicato ufficiale, la società campione d’Italia si è assicurata le prestazioni di Paola Cardullo, che oggi ha definitivamente rescisso il contratto con Forlì, squadra che l’aveva ingaggiata nella scorsa sessione di mercato. A Forlì, intanto, si parla anche di una possibile partenza di Tai Aguero.

—-

Even if it’s not already official, Paola Cardullo signs a contract with Rebecchi Nordmeccanica Piacenza. It’s possible that the spiker Tai Aguero will leave Forlì volleyball team as well.

FORLI’ : AGUERO E CARDULLO, ACQUISTI DI LUSSO

aguero-and-cardullo

Dopo il ripescaggio in serie A1, Forlì si conferma scatenatissima sul mercato e piazza due colpi ad effetto : in terra romagnola arrivano Tai Aguero e Paola Cardullo, che ricopriranno rispettivamente i ruoli di schiacciatrice e libero. Il roster della squadra neopromossa si arricchisce così di due pezzi pregiatissimi, che andranno a rendere molto competitiva una formazione che sembra rinforzarsi ogni giorno di più. Di seguito riportiamo le parole di Tai Aguero, emozionatissima per questo ritorno al volley giocato :

Sto iniziando con molto entusiasmo questa nuova esperienza e sono convinta che qui ci siano tutti i presupposti per creare un bel gruppo con le altre compagne. Questo avverrà se ci impegneremo al massimo. Per questo cercherò di offrire tutta la mia esperienza e di metterla al servizio delle compagne e della società. Ho una gran voglia di scendere in campo e di schiacciare a terra quanti più palloni mi sarà possibile.” 

—-

Sensational signs in Forlì! Tai Aguero and Paola Cardullo are the new spiker and libero of the team that substitues Ornavasso in the italian Serie A1. This two new players will surely make the team stronger and ready to be competitive for the next imminent championship.

A1 FEMMINILE : IL MERCATO NON SI FERMA!

image

A causa dell’esclusione di Ornavasso dal campionato italiano, si riaprono alcuni scenari di mercato per qualche squadra che dal prossimo weekend calcherà i taraflex della massima serie. È di oggi, infatti, la notizia che Forlì (ripescata) ha ingaggiato la palleggiatrice della nazionale olandese Femke Stoltenborg (foto), che andrà quindi a dirigere il gioco della squadra neopromossa.

Anche Urbino non si fa mancare l’acquisto dell’ultim’ora, mettendo sotto contratto l’opposta statunitense Hayley Spelman.

——–

Because of the esclusion of Ornavasso from italian Serie A1, some athletes decide to remain in Italy and to join other teams. The dutch setter Femke Stoltenborg, who recently played at the FIVB World Championship, signs a contract with Forlì, the team that will replace Ornavasso. Urbino, instead, signs the american opposite Hayley Spelman.

FORLI’ : IL NUOVO LIBERO E’ CARLOTTA DAMINATO

Daminato

Sono una ragazza molto solare e positiva, mi piace vedere il bicchiere mezzo pieno e trarre il meglio da ogni situazione. Sono anche però una grande lavoratrice che lotta fino all’ ultimo per raggiungere l’ obiettivo prefissato.” Si presenta così Carlotta Daminato, neo acquisto della Volley 2002 Forlì che, dopo la retrocessione dello scorso campionato, nella prossima stagione militerà in Serie A2. Dopo quattro anni in A1 con Conegliano, prima sponda Spes e poi sponda Imoco, la giovane veneta decide di mettersi in gioco e intraprendere una nuova avventura, questa volta da titolare, in una categoria minore. “A Forlì voglio dare il meglio di me stessa. Dalle esperienze passate ho imparato che solo con l’unione e l’affiatamento tra le compagne tutta la squadra può avere una marcia in più. Amo la pallavolo e mi piace il mio ruolo. In campo mi butto su tutti i palloni senza darne per perso nemmeno uno, con determinazione e grinta, quasi come se fosse una sfida con me stessa!“. Carlotta non dimentica di coinvolgere anche i tifosi, salutandoli così : “Sono convinta che i tifosi siano il cosiddetto “settimo giocatore”. Con loro ho sempre avuto un ottimo rapporto, in alcuni casi anche di amicizia. Per questo attendo con ansia l’ incontro con il pubblico di Forlì. Senza il vostro calore e il vostro coinvolgimento giocare non sarebbe la stessa cosa! Colgo l’occasione per salutarvi tutti virtualmente in attesa di poterlo fare al PalaRomiti di Forlì!