NOVARA: IDEA DI IULIO PER LA IGOR

F5082F57-BAF1-4C49-9DFE-0C44E7B9D6B4

Grandi manovre di mercato in casa Igor Gorgonzola Novara.

Viste le quasi certe partenze di Michelle Bartsch (va in Cina?), Yamila Nizetich (Cuneo) e Celeste Plak (Chemik Police), sembra che uno dei nomi in cima alla lista della società piemontese per il reparto martelli sia quello di Chiara Di Iulio, reduce dalla vittoria del campionato con la maglia del Vakifbank Istanbul. Insieme a lei, dovrebbe arrivare alla Igor anche la bulgara Elitsa Vasileva (da Scandicci).

Per il reparto centrali, alle confermatissime Cristina Chirichella e Stefana Veljkovic dovrebbe affiancarsi Valentina Arrighetti, proveniente dalla Pomì Casalmaggiore.

—-

As outside hitters Michelle Bartsch (to China?), Yamila Nizetich (to Cuneo) and Celeste Plak (to Chemik Police) may leave Novara, it seems that the italian team will sign italian Chiara di Iulio from Vakifbank Istanbul and bulgarian Elitsa Vasileva from Scandicci.

Moreover, together with Cristina Chirichella and Stefana Veljkovic the third middle blocker should be Valentina Arrighetti, from Pomì Casalmaggiore.

Annunci

NOVARA: MERCATO SULL’ASSE BUSTO-IGOR?

FD38C87A-8381-4EE9-B6EA-8679AB78819F

Sembrano sempre più intrecciate le strategie di mercato della Igor Gorgonzola Novara e della Unet E-Work Busto Arsizio.

La società di patron Leonardi, attualmente in piena corsa scudetto, avrebbe infatti messo nel mirino due farfalle, ovvero la schiacciatrice Michelle Bartsch (prima alternativa a Robinson, se la trattativa con il Vakifbank dovesse naufragare) e la centrale Federica Stufi, che con Veljkovic e Chirichella dovrebbe formare il nuovo reparto centrale novarese (Gibbemeyer sicura partente, verso Monza o Turchia).

Sembrano invece destinate a fare il percorso contrario Stephanie Enright e Sara Bonifacio, sempre più vicine alla società bustocca.

——

It seems that the transfer market of Novara is strictly linked to the one of Busto Arsizio.

In fact, it seems that Igor Gorgonzola is going to sign american spiker Michelle Bartsch (if Robinson will refuse the contract proposal) and italian Federica Stufi, who will form the “middle blocker department” with Stefana Veljkovic and Cristina Chirichella (Gibbemeyer will surely leave the team to go to Monza or in Turkey).

Meanwhile, portorican outside hitter Stephanie Enright and italian middle blocker Sara Bonifacio will go from Novara to Busto Arsizio.

BUSTO ARSIZIO: BARTSCH NUOVA FARFALLA

SUDTIROL BOLZANO - LIU JO MODENA

La Unet Yamamay Busto Arsizio continua imperterrita il suo mercato e ingaggia una delle schiacciatrici più prolifiche dello scorso campionato, che risponde al nome di Michelle Bartsch.

Classe 1990 e membro della nazionale di Karch Kiraly, l’americana arriva in biancorosso dopo una stagione al Suedtirol Bolzano e si presenta così al pubblico bustocco: “Sono entusiasta di unirmi a un club così forte e che negli anni si è sempre più consolidato. Dopo tre buonissime stagioni in Germania l’anno scorso a Bolzano ho preso confidenza con il campionato italiano e credo che sia stata un’esperienza molto positiva, con una crescita costante mia e di tutta la squadra. E’ bello giocare ancora e sono felice di poterlo fare ancora, con la UYBA; penso che il livello del torneo sia alto, ma la cosa più bella è che tutti qui amano la pallavolo: è davvero speciale giocare in Italia.

Il Palayamamay è poi un’arena magnifica: ho un’immagine molto viva di questo luogo già da quando ero a Dresda e vi ho giocato, proprio contro le farfalle, in una partita di Champions League. Il tifo del palazzetto è unico: è davvero difficile giocare quando sei nella squadra ospite e dunque non vedo l’ora di essere sostenuta da questi stupendi fan.

Credo di essere una giocatrice di sostanza: mi piace prendere per mano la squadra, ma anche mettermi a disposizione di tutte per il meglio del team. Attualmente mi sto allenando con la nazionale USA insieme a Sarah Wilhite: è una ragazza giovanissima, che ha fatto benissimo nel college e che ora dovrà abituarsi al gioco internazionale; sono felice di averla con me alla UYBA: credo che potrò darle una mano in tante cose e che con le sue qualità potrà dare il suo contributo ai successi della squadra”.

(fonte volleybusto.com)

Done deal! American outside hitter Michelle Bartsch joins Unet Yamamay Busto Arsizio from Suedtirol Bolzano.

BUSTO ARSIZIO: REBUS IN ATTACCO

IMG_3373

Ancora rumors di mercato dalla Unet Yamamay Busto Arsizio, questa volta tutti legati al reparto attaccanti.

Secondo il quotidiano La Prealpina, la società biancorossa starebbe cercando una schiacciatrice italiana, e due sono i nomi caldi e più quotati: Alessia Gennari, che costituirebbe la prima scelta, e Valentina Tirozzi, data in partenza da Casalmaggiore. Tra le opzioni estere spiccano Michelle Bartsch, quest’anno a Bolzano, la portoricana Daly Santana e la giovane svedese Isabelle Haak, entrambe militanti nel campionato francese. Un’operazione di lusso sarebbe l’acquisto di Paola Egonu, accostata però a molte altre squadre del campionato italiano, tra cui Novara, che negli ultimi giorni sembra essersi inserita prepotentemente nella corsa alla giovane attaccante.

In uscita, invece, Valentina Fiorin e Anthi Vasilantonaki, mentre rimane da sciogliere il nodo Brayelin Martinez, il cui futuro resta ancora nebuloso.

(foto volleybusto.com)

Unet Yamamay Busto Arsizio is ready to sign new players for the outside hitters department.

The italian team is interested in Alessia Gennari (Foppapedretti Bergamo), Valentina Tirozzi (Pomì Casalmaggiore), Michelle Bartsch (Suedtirol Bolzano), Daly Santana and Isabelle Haak, coming from the french championship. Also Paola Egonu is in the wishlist of Busto, but many other teams already want to sign her.

On the other side, Valentina Fiorin, Anthi Vasilantonaki and Brayelin Martinez may leave the italian team.

(ph volleybusto.com)