BOLZANO: E’ DI NUOVO A1!

OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA - SUDTIROL BOLZANO

Ha del clamoroso la notizia che si è divulgata nelle ultime ore riguardante la Suedtirol Bolzano. Se qualche settimana fa era stata ufficializzata la volontà di non iscriversi alla massima serie per ripartire dai campionati giovanili, oggi il presidente della società altoatesina è pronto ad annunciare l’iscrizione al prossimo campionato di A1 grazie all’acquisizione del titolo sportivo di Modena, squadra che di fatto sparirà dal panorama pallavolistico italiano.

(foto Filippo Rubin per Lega Volley Femminile)

Big news from italian Serie A1! Even if some weeks ago they said that they wouldn’t have taken part to the next championship, now the president of Suedtirol Bolzano is ready to announce that his team will finally play again in A1, thanks to the fact that Liu Jo Modena is completely disappeared from the italian volleyball.

(ph Filippo Rubin for Lega Volley Femminile)

A1 FEMMINILE: PIACENZA – MODENA, E’ FUSIONE!

nordmeccanica Piacenza - alba blaj volley  (FOTO CAVALLI )

Nonostante le molte smentite dei giorni scorsi, dopo lunghe trattative sono arrivate le firme sull’accordo: la Nordmeccanica Piacenza e la Liu Jo Modena si fondono in un’unica formazione, dando vita alla Liu Jo Nordmeccanica Modena.

La nuova squadra giocherà al Palapanini di Modena, ma di fatto verrà utilizzato il titolo sportivo di Piacenza, che garantisce quindi la partecipazione alla prossima Champions League.

A causa di questa fusione, la massima serie vede sparire una formazione storica (Modena), con una conseguente riduzione del numero delle squadre al via del prossimo campionato.

(foto Cavalli)

After many difficulties, now it’s official: Nordmeccanica Piacenza and Liu Jo Modena will form one unique team in the next season!

The team will play in Modena and will take part to the Champions League.

(ph Cavalli)

VICENZA: ARRIVEDERCI A1?

OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA - SUDTIROL BOLZANO

Nonostante il raggiungimento del traguardo salvezza, obiettivo principale della stagione, sembra ormai finita l’avventura dell’Obiettivo Risarcimento Vicenza nella massima serie della pallavolo femminile italiana. Lo annuncia il presidente della formazione veneta Flavio Grison, che oggi (venerdì 8 aprile, ndr) ha rilasciato alcune dichiarazioni forti sul quotidiano Il Giornale di Vicenza, che lasciano spazio a pochi dubbi sul futuro: “Ad oggi non ci sono le condizioni per proseguire questa avventura. Lo sponsor Obiettivo Risarcimento, che finora ha sorretto da solo l’intero progetto, è andato ben oltre le proprie possibilità. in A1 dovevano approdare altre risorse economiche, ma il tessuto imprenditoriale della provincia non ha mai aderito al piano. […] A parte tutte le risposte negative e le porte chiuse in faccia ho dei piccoli aneddoti sulle repliche ricevute. ‘Questa categoria non ci interessa, ma se salite a campionati di massimo livello parteciperemo al progetto’. Peccato che non ci siano più categorie da conquistare”.

Nuovo fulmine a ciel sereno sulla Serie A1 italiana, che molto probabilmente non vedrà Vicenza ai nastri di partenza della prossima stagione agonistica.

(fonte Volleyball.it)

(foto Filippo Rubin per Lega Volley Femminile)

It seems that Obiettivo Risarcimento Vicenza won’t take part to the italian Serie A1 in the next season! In fact, today the president of the team, Flavio Grison, spoke with a local newspaper, in which he has no doubts about the future of his team.

Probably Vicenza won’t be one of the teams that will participate to the 2016 – 2017 season.

(source Volleyball.it)

(ph Filippo Rubin for Lega Volley Femminile)

A1 FEMMINILE: I PRIMI VERDETTI

Imoco-Conegliano-800x533-800x533

Mancano ancora due giornate al termine della regular season, ma nell’ultimo turno di campionato il campo ha già emesso i suoi primi verdetti.

Grazie alla sconfitta per 3 -1 della Pomì Casalmaggiore sul campo di Piacenza, l’Imoco Volley Conegliano, schiacciasassi del campionato con 15 vittorie consecutive, si laurea vincitrice della regular season per la prima volta nella sua storia. Questo risultato consente alla formazione di coach Davide Mazzanti la qualificazione alla prossima Champions League, prestigiosa competizione a cui le gialloblu hanno già preso parte nella stagione 2013/2014; inoltre le venete potranno contare sul fattore campo favorevole per gli ormai imminenti playoff.

Nella parte più bassa della classifica, invece, verdetto crudele per Il Bisonte Firenze e il Sudtirol Bolzano, che alla luce delle sconfitte contro Modena e Montichiari  vedono svanire la possibilità di giocarsi la permanenza nella massima serie attraverso il playout e quindi retrocedono direttamente in Serie A2.

The regular season isn’t finished yet, but the matches of the last weekend made some results clear.

Imoco Volley Conegliano wins the regular season, as Pomì Casalmaggiore loses the game against Nordmeccanica Piacenza, and qualifies for the next Champions League.

In the lower part of the ranking, because of their losses against Modena and Montichiari, Il Bisonte Firenze and Sudtirol Bolzano directly downgrade to the italian Serie A2 without the possibility to defend their stay in the Serie A1 through the playout.