MODENA: FUGA KREKLOW, IL CASO

img_2916

E’ durata solo poche settimane l’avventura di Molly Kreklow con la maglia della Liu Jo Nordmeccanica Modena.

A causa del poco spazio trovato in campo, la palleggiatrice statunitense ha infatti lasciato la città della Ghirlandina, rendendosi protagonista di una vera e propria fuga, avendo firmato un contratto valido fino alla fine del mese di gennaio 2017.

Queste le parole della società di patron Cerciello in merito al “caso Kreklow”:

Liu Jo Nordmeccanica Volley comunica che in data 22.11.2016 l’atleta Molly Kreklow non si è presentata alla consueta seduta di allenamento pomeridiana, avendo peraltro omesso di fornire qualsivoglia comunicazione alla Società per la quale è tesserata.

La restituzione alla Società (attraverso terze persone) di tutto il materiale concesso in uso, lascia presupporre che l’atleta si sia allontanata dall’Italia per tornare nel proprio Paese d’origine: gli Stati Uniti d’America.

La volontà di lasciare l’Italia che Molly Kreklow aveva manifestato negli ultimi giorni non giustifica la gravità dell’inadempimento perpetrato dalla giocatrice nei confronti della Società:  la predetta atleta, senza alcun legittimo motivo e/o impedimento, non si è più presentata in palestra ed ha abbandonato il Club con il quale era legata da obbligazione contrattuale fino al 23.01.2017, con un’opzione fino al termine della stagione 2016/2017“.

Big shock in Modena!

Because of the little number of matches played with the team, the american setter Molly Kreklow decided to leave Italy and return to USA, even if she had signed a contract until 23 January 2017.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...