CONEGLIANO: PLAYOFF CON SORPRESA, C’E’ BRAKOCEVIC

image

Grande sorpresa in casa Imoco Volley Conegliano! Nella finale di gara 1 dei playoff disputata lo scorso martedì (26 aprile, ndr), la società gialloblu ha schierato nel proprio roster Jovana Brakocevic, che solo quattro mesi fa ha dato alla luce il suo primogenito Viktor.

L’opposta serba era stata tesserata in gran segreto dalla compagine veneta già a febbraio ed ora è pronta a sostituire l’americana Megan Easy, negli ultimi tempi alle prese con qualche acciacco fisico.

Big surpise for Imoco Volley Conegliano! In the first round of the final of the italian playoffs, the italian team presented a new player, Jovana Brakocevic, who recently gave birth to her baby boy Viktor.

Conegliano signed the serbian opposite in february, during the transfer market, and will use her to substitute the american spiker Megan Easy, who is suffering some physical issues.

Annunci

NOVARA: PICCININI NEL MIRINO?

image

Dopo l’esaltante primo posto in Champions League, potrebbe essere già arrivata al termine l’avventura di Francesca Piccinini con la maglia della Pomì Casalmaggiore. Secondo ivolleymagazine.it, infatti, la schiacciatrice toscana, in scadenza di contratto con il club rosa, sarebbe in cima alla lista dei desideri della Igor Gorgonzola Novara, che dopo le conferme di coach Fenoglio, Cristina Chirichella, Sara Bonifacio e Samanta Fabris e l’acquisto di Laura Dijkema, starebbe programmando una vera e propria rivoluzione del roster.

Oltre a Piccinini, infatti, la società piemontese avrebbe messo gli occhi su Chiara Di Iulio, Francesca Marcon e Lucia Bosetti, nomi caldi per occupare il posto quattro del sestetto novarese.

Intanto, sembra lontano da Novara il destino di Martina Guiggi, su cui si sarebbe fatto molto forte l’interesse della Savino Del Bene Scandicci.

After the winning of the Champions League, Francesca Piccinini may leave Casalmaggiore, with which she signed a one – year deal, and go to Igor Gorgonzola Novara.

The italian team confirms the head coach Fenoglio, the middle – blockers Cristina Chirichella and Sara Bonifacio and the opposite Samanta Fabris, but it seems to be interested also in signing the spikers Chiara Di Iulio, Francesca Marcon and Lucia Bosetti.

Meanwhile, the middle – blocker Martina Guiggi is leaving Novara and Savino Del Bene Scandicci is interested in finding an agreement with her.

NOVARA: LA REGIA A DIJKEMA

image

Dopo la deludente eliminazione dai playoff ai quarti di finale per mano della Liu Jo Modena, la Igor Gorgonzola Novara pensa già al futuro e mette a segno il suo primo colpo di mercato, ingaggiando la palleggiatrice Laura Dijkema.

Dopo molte esperienze in Olanda, Turchia e Germania, la regista olandese si appresta a vivere la sua prima stagione nella massima serie italiana e arriva in Piemonte firmando un contratto biennale.

Contestualmente all’arrivo di Dijkema, dopo due campionati volge al termine l’avventura in maglia azzurra di Noemi Signorile, che sarebbe nel mirino della Unendo Yamamay Busto Arsizio.

After the delusion in the playoffs, Igor Gorgonzola Novara opens its transfer market signing the dutch setter Laura Dijkema, that arrives in Italy with a two – year deal.

After many experiences in Holland, Germany and Turkey, the next will be the first italian season for Dijkema.

Because of the arrival of the dutch setter, Novara says goodbye to Noemi Signorile, who may play in Unendo Yamamay Busto Arsizio in the next season.

BUSTO ARSIZIO: CIAO LOWE, QUALE FUTURO?

LIU JO MODENA - UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO

Dopo il deludente nono posto della regular season e la conseguente esclusione dai playoff, in casa Unendo Yamamay Busto Arsizio si fa il bilancio della stagione appena conclusa e si cominciano a delineare le strategie di mercato per costruire il roster al via del prossimo campionato.

Secondo il quotidiano La Prealpina, è ormai certo l’addio di Karsta Lowe, con la quale la società biancorossa non è riuscita a trovare un accordo economico. Per l’opposta americana si parla di un possibile approdo al Fenerbahce Istanbul, molto vicino a soddisfare le esigenze contrattuali della giocatrice.

Con le valigie quasi pronte sembra essere anche il libero Celeste Poma. Per sostituirla, si pensa al ritorno di Ilaria Spirito, che quest’anno ha ben figurato con la maglia del Club Italia. La trattativa non è ancora conclusa, ma le parti sono molto vicine all’accordo.

Ai saluti, dopo solo un anno, anche la palleggiatrice Jenna Hagglund. Per la cabina di regia si fa forte il nome di Ofelia Malinov, da molto tempo nel mirino della società di via Maderna. In alternativa, si pensa all’americana Molly Kreklow, alzatrice dell’Eczacibasi Istanbul, che sarebbe però destinata all’Imoco Volley Conegliano.

Per il reparto centrale, uno dei nomi più caldi è quello di Beatrice Berti del Club Italia, su cui la società biancorossa è piombata prepotentemente negli ultimi giorni. Per l’attacco, in cima alla lista dei desideri delle farfalle sembra esserci la schiacciatrice americana Krista Vansant, quest’anno al Volero Zurigo e già nel mirino di Busto la scorsa estate.

(foto Filippo Rubin per Lega Volley Femminile)

After the 9th place of the regular season, Unendo Yamamay Busto Arsizio is looking for the transfer market and is thinking about the players to sign for the next championship.

According to the newspaper La Prealpina, the american opposite Karsta Lowe will leave Busto Arsizio, as she didn’t reach an economic agreement to stay in Italy. She may go to Fenerbahce Istanbul.

Also the libero Celeste Poma and the setter Jenna Hagglund will change team next year and Busto Arsizio wishes to sign Ilaria Spirito and Ofelia Malinov, coming from Club Italia, in order to substitute them. Alternatively, the italian team has also set eyes on the american setter Molly Kreklow, currently playing in Eczacibasi Istanbul, but it seems that she may probably go to Imoco Volley Conegliano.

As middle – blocker, Unendo Yamamay is interested in Beatrice Berti, a young player of Club Italia. Moreover, the name of the american spiker Krista Vansant (Volero Zurich) is on top of the wish list of the italian team.

(ph Filippo Rubin for Lega Volley Femminile)

VICENZA: ARRIVEDERCI A1?

OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA - SUDTIROL BOLZANO

Nonostante il raggiungimento del traguardo salvezza, obiettivo principale della stagione, sembra ormai finita l’avventura dell’Obiettivo Risarcimento Vicenza nella massima serie della pallavolo femminile italiana. Lo annuncia il presidente della formazione veneta Flavio Grison, che oggi (venerdì 8 aprile, ndr) ha rilasciato alcune dichiarazioni forti sul quotidiano Il Giornale di Vicenza, che lasciano spazio a pochi dubbi sul futuro: “Ad oggi non ci sono le condizioni per proseguire questa avventura. Lo sponsor Obiettivo Risarcimento, che finora ha sorretto da solo l’intero progetto, è andato ben oltre le proprie possibilità. in A1 dovevano approdare altre risorse economiche, ma il tessuto imprenditoriale della provincia non ha mai aderito al piano. […] A parte tutte le risposte negative e le porte chiuse in faccia ho dei piccoli aneddoti sulle repliche ricevute. ‘Questa categoria non ci interessa, ma se salite a campionati di massimo livello parteciperemo al progetto’. Peccato che non ci siano più categorie da conquistare”.

Nuovo fulmine a ciel sereno sulla Serie A1 italiana, che molto probabilmente non vedrà Vicenza ai nastri di partenza della prossima stagione agonistica.

(fonte Volleyball.it)

(foto Filippo Rubin per Lega Volley Femminile)

It seems that Obiettivo Risarcimento Vicenza won’t take part to the italian Serie A1 in the next season! In fact, today the president of the team, Flavio Grison, spoke with a local newspaper, in which he has no doubts about the future of his team.

Probably Vicenza won’t be one of the teams that will participate to the 2016 – 2017 season.

(source Volleyball.it)

(ph Filippo Rubin for Lega Volley Femminile)

CINA: ROBINSON, IL BEIJING TI CHIAMA!

IMOCO CONEGLIANO - FOPPAPEDRETTI BERGAMO

Sembrano non voler finire i rumors attorno a Kelsey Robinson, che nelle ultime ore sta diventando un vero e proprio caso di mercato, a sessione estiva non ancora aperta! Nonostante il corteggiamento da parte di Fenerbahce Istanbul e Dinamo Kazan, infatti, secondo il sito worldofvolley.com la schiacciatrice americana avrebbe già trovato l’accordo per trasferirsi, a fine stagione, al Beijing, squadra cinese con cui Robinson ha già giocato nel campionato 2014 – 2015.

A mercato ancora chiuso, si apre il “caso Robinson”, destinato ad essere uno dei trasferimenti più caldi e seguiti della pallavolo italiana e internazionale.

(foto Filippo Rubin per Lega Volley Femminile)

In the last hours, the rumors around Kelsey Robinson are growing again and again! In fact, despite the desire of Fenerbahce Istanbul and Dinamo Kazan to sign the young spiker for the next championship, according to worldofvolley.com, the american athlete has already found an agreement with Beijing, the chinese team with which Robinson already played in the 2014 – 2015 season.

(ph Filippo Rubin per Lega Volley Femminile)

BRASILE: FUTURO VERDEORO PER MEIJNERS?

NORDMECCANICA PIACENZA - FOPPAPEDRETTI BERGAMO

Aria di forte rinnovamento in casa Nestlè Osasco, una delle squadre femminili più blasonate del Brasile. Secondo i più recenti rumors di mercato, infatti, dopo la deludente stagione appena conclusa, la formazione brasiliana avrebbe messo nel mirino la forte schiacciatrice olandese Floortje Meijners, in forza alla Nordmeccanica Piacenza e tra le attaccanti più prolifiche della Serie A1.

Capitolo partenze: sembra avere ormai le valigie pronte l’opposta belga Lise Van Hecke, che dopo una stagione piuttosto opaca in Brasile potrebbe fare ritorno nel campionato italiano.

(foto Filippo Rubin per Lega Volley Femminile)

Nestlè Osasco would like to completely renew its roster for the next season! In fact, after a very disappointing championship , it seems that the brasilian team would like to sign Floortje Meijners, the dutch spiker who is currently playing with Nordmeccanica Piacenza in Italy.

On the other side, because of her poor performances during all the championship, the belgian opposite Lise Van Hecke may leave Osasco, and she could return to the italian Serie A1.

(ph Filippo Rubin for Lega Volley Femminile)